L’argine

Che non si sceglie fior da fiore me lo dicesti per salvarmi

perchè spesso la speranza non riesce a tenere fermi

quando si vive a colpi di vento

Per ricordarmi che il buio al tempo della sera

non è un argine che non parla

e che nè pianto nè quiete stanno mai con chi guarda

Così,perdendoti dall’abbraccio

mi ritrovai d’un fiato al disvelato fronte

e non mi accontentai più della ragione

per potermi donare il privilegio della conseguenza

 

Bellinverno

 

 

 

Generazione Fiocco di Neve.Il disastro della scuola del pensiero unico

di Benedetta Frigerio «Sono di sinistra perché credo davvero nella libertà e nei diritti delle donne. Non ho cambiato le mie posizioni, se mai è la sinistra che le ha tradite». È così che l’intellettuale Claire Fox, inglese, libertaria, già militante del Partito comunista rivoluzionario, spiega a Tempi perché ha deciso di scrivere il libro […]

via Generazione fiocco di neve. Il disastro della scuola del pensiero unico — il blog di Costanza Miriano